Leggero formicolio gamba destra

Salve, vi scrivo per una delucidazione oggi ho riscontrato un leggero formicolio persistente alla gamba destra, in particolar modo il piede (la pianta anche) e qualcosina nella zona del polpaccio. Non ho notato al momento formicolii alla gamba sinistra/braccio sinistro/destro. Non è un formicolio pungente nel senso che non ho dolore o altro. E' la classica sensazione di formicolio che si ha quando ad esempio ci si sdraia in maniera non adeguata e manca l'afflusso sanguigno verso un arto però appunto la sto notando da forse questo pomeriggio. Un mese fa avevo fatto le analisi del sangue ed era tutto ok, periodicamente controllo la pressione e non ho mai riscontrato problemi di sorta. Ci sono stati giorni che non ho bevuto caffè/tè mentre oggi ho bevuto il té verde a colazione + caffè, poi un pochino di caffè sempre verso le 11 e poi una tazzina dopo pranzo. Riesco a camminare tranquillamente però sono un po' spaventato perchè ho letto che ci sono molte cause anche pesanti. Premetto che tipicamente sono sdraiato sul letto, sicuramente in maniera non adeguata, su un fianco ad esempio rimango poggiato sul fianco destro mentre uso il notebook oppure dopo un po' cambio e rimango sdraiato sul fianco sinistro e mi sorreggo tramite il gomito). Con cordialità

La risposta

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,I suoi disturbi non hanno una attinenza con l’apparato cardiovascolare. Consiglio valutazione disostruiva e/o ortopedicaDr. Antonio Sagone

Domande correlate

Statine senza lattosio

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno, purtroppo non sono a conoscenza di eccipienti alternativi, dovrebbe informarsi in farmaciaDr. Antonio Sagone

Vedi tutta la risposta

Cuore

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,No la bradicardia non deve preoccupare se sinusale. Ci sono comunque situazioni in cui andrebbe indagata. Sarebbe quindi meglio che lo mostrasse al medico che lo ha richiesto Dr. Antonio...

Vedi tutta la risposta

Dobbiamo preoccuparci?

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Sinceramente non è molto usuale come riscontro soprattutto in un bambino, se però non ha sintomi specifici come sensazione di cardiopalmo, mancanza di fiato sotto sforzo, non pensò...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio