Lauracecchi73@gmail.com

Per insufficienza venosa mi è stato prescritto Prisma 50 (2 volte al dì), Venovigor e calze. Iniziata cura giovedì scorso. Sto asdumendo pillola da 3 mesi klaira per moderare mestruazioni causate da adenomiosi. Cominciate perdite ematiche forti vaginali, angiologo ha sospeso da lunedi pomeriggio cura per vene. Proseguo con pillola e sideralforte (per anemia). Termineranno da sole le perdite vaginali?

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Sì dovrebbero terminare ma in caso contrario di fa una biopsia dell’endometrio 

Domande correlate

Premenopausa precoce era 46

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

A seconda del momento del climaterio si può usare, nelle fasi precoci una pillola leggera, magari con estrogeni naturali, poi una terapia sostitutiva tipica (dopo i 50) dopo  5 anni conviene...

Vedi tutta la risposta

Terapia Ormonale sostitutiva

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Buongiorno Paudien è identico ma non è dispensato da SSN.Se non trova nessuno dei due un’ottima alternativa è Livial o Tibocina ( sono uguali)Cordiali saluti 

Vedi tutta la risposta

Passare da cerotto alla pillola

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Senza pause la protezione contraccettiva è la più sicura 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio