Laser SLT per glaucoma cronico di grado iniziale

Buongiorno dottore, scrivo per conto di mia mamma di 69 anni, con glaucoma cronico di grado iniziale. E' intollerante a colliri, che le causano sintomi locali e sistemici (ne ha provati molti). Si è rivolta a 2 oculisti: il primo le ha consigliato in tutta sicurezza laser SLT, il secondo invece ha sconsigliato SLT (indicando nel referto che 'l'aspetto gonioscopico non rende la paziente un buon candidato per SLT) e ha proposto approccio chirurgico MIGS. Volevo chiedere la sua opinione: cosa può significare quella nota sull'aspetto gonioscopico, se effettivamente la SLT è sconsigliata in alcuni casi e, in generale, come potremmo procedere. Grazie, F.

La risposta

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

La tecnica slt si applica su un’area dell’occhio chiamata trebecolato. Questa struttura deve essere visibile. Se non è possibile la sua visione per ragioni anatomiche il trattamento non è eseguibile. L’alternativa è l’ntervento chirurgico MIGSBuona giornata 

Domande correlate

Risposta al dottor Moschi

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Non posso valutare la colorazione della tua sclera ma ti posso garantire che un colore sclerale patologico è legato a alterazioni del metabolismo veramente importanti con ovviamente altri...

Vedi tutta la risposta

Colore della sclera degli occhi

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Perdona la franchezza ma credo che il tuo unico e vero problema sia la tua ipocondria che a 23 anni merita attenzione. Ti consiglio di pensare a risolvere prima questo tuo disagio. Sono sicuro che...

Vedi tutta la risposta

Impacchi con calendula agli occhi

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

L’efficacia degli impacchi nel suo caso è dato dal calore. Gli impacchi devono essere caldi.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio