Io ho 47 anni come ho scritto e arrivo da una famiglia violenta e le continue violenze psicologiche a cui ero sottoposta quotidianamente da parte di familiari e estranei mi hanno fatto esplodere per cui quando sono andata da quel ginecologo non ero sana di mente e mi aspettavo che lui lo capisse e mi aiutasse dicendo semplicemente lei non ha bisogno di essere abusata con una transvaginale invece mi ha fatto una transvaginale non normale ma ha abusato e ora sono qui con scariche di diarrea perché un altro abuso l ho avuto con una isteroscopia di cui non avevo bisogno in quanto e' salita all intestinola candida e ho sempre scariche di diarrea che almeno queste prima non le avevo.Cosa devo pre

Ho alle spalle una famiglia violenta come i conoscenti. Mia madre non c'e' più da 10 anni e non lavoro.La loro gelosia invidia possessivita' mi ha rovinato.Io non so se ora i ginecologi stanno coprendo il loro collega e mi hanno fatto fare quella isteroscopia.Non ho denunciato perché mio padre mi ha detto di non denunciare quando gli ho raccontato del primo ginecologo dicendomi così impari ad andare a letto con chi non conosci.Questo e' matto completamente io non ero andata a letto ma e' stata fatta su di me una transvaginale.Ho dovuto allontanare questo padre che non riconosco in quanto avrà sempre avuto la maschera e ogni volta mi stupisce.Ha l auto a 83 anni una donna moldava da tantissimi anni che aveva secondo me già quando era in vita mia madre e lei l ho rivista dopo 5 anni le ho raccontato tutto e mi ha accompagnato a prenotare l isteroscopia invece di dirmi di lasciare stare.L isteroscopia mi è stata fatta la prima volta il 2018 e sono guarita e ho chiesto a un ginecologo di farmela rifare così magari riguarIvo e lui mi ha detto "io non la farei" però mi ha detto dove andare a farla.Poi volevo chiedere cosa intendesse per "io non la farei" ma ormai ero andata già via dallo studio ginecologico e più chiedevo agli estranei di risolverli questo dubbio più mi confondevano e abusavano psicologicamente anche a chi chiedevo soccorso.In più la segretaria di quel ginecologo non mi aiutava a risolvere la situazione perché non sapeva quando farmi parlare con questo dottore e io mi sono demoralizzata purtroppo è mi sono trovata abusata dalla moldava che mi ha portato a prenotare poi è partita e io sono rimasta sola tutto l inverno in agonia dopo l isteroscopia perché la candida intestinale con diarrea e tutto il resto non mi ha dato tregua e poi un ginecologo mi ha detto perché avessi fatto l intervento dopo che sono andata da lui a chiedere aiuto mi ha fatto il tampone scrivendo candida non albicans nel referto e mi ha dato dafnegin crema e triasporin piu il malox per la diarrea.Ma la diarrealizzazione e' tornata cosa posso prendere per guarire perché sto mangiando soltanto yogurt probiotici parmigiano riso bianco mela cotta banane.Le scariche sono anche dopo le feci piu solide.Grazie

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Kandilene per bocca per uno o due mesi Lei però deve farsi vedere da una psichiatra perché i suoi discorsi sono poco comprensibili e contraddittori

Domande correlate

Risultati Pap test

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

C’è un’infiammazione aspecifica che si cura solo se da fastidio….

Vedi tutta la risposta

Mestruazioni normali?

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Sembra un calo ormonale come per dimagrimento o premenopausa…La frequenza a urinare potrebbe indicare una cistite

Vedi tutta la risposta

Pillola dimenticata e pillola del giorno dopo

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Quando si prende la pilloka del giorno dopo si continua la pillola normalmente 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio