Integratore lattoferrina per sistema immunitario

Gentile Dr. Torchio, ho 40 anni e sono un soggetto sano in normopeso. Volevo un suo parere riguardo l’uso di integratori alimentari per aumentare le difese immunitarie. Avendo un farmacista in famiglia mi è stato consigliato di assumere, prima dell’arrivo della stagione invernale, un integratore a base di lattoferrina (200mg), echinacea, zinco e vitamina D. Siccome sono sempre molto attento a ciò che assumo, volevo sapere se l’uso di questi integratori , nelle dosi e modi consigliati, può essere in un qualche modo “pericoloso” o avere controindicazioni e se è davvero utile assumerli. Ovviamente il parente farmacista mi ha detto di sì e di stare tranquillo, ma mi piacerebbe avere anche un’altro Parere a riguardo. Aspettando una sua risposta la ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione e le porgo i miei cordiali saluti.

La risposta

avatar Medicine naturali e Omeopatia - Luigi Torchio Dott. Luigi Torchio

Lo prenda pure tranquillamente 5 giorni su sette.Saluti cari

Domande correlate

Cervicalgia

avatar Medicine naturali e Omeopatia - Luigi Torchio Dott. Luigi Torchio

Non saprei, sono di Torino, chieda al suo medico di base. Saluti cari

Vedi tutta la risposta

Sale marino arricchito con elicriso e mirto: dove posso trovare i sacchetti di sale sale?

avatar Medicine naturali e Omeopatia - Luigi Torchio Dott. Luigi Torchio

Troverà tutto ciò che le può interessare online, digitando la ricerca su google.Saluti cari

Vedi tutta la risposta

Malattia Autoimmune

avatar Medicine naturali e Omeopatia - Luigi Torchio Dott. Luigi Torchio

Le malattie autoimmuni vanno studiate con attenzione, hanno sostanziali diversità da caso a caso, i rimedi naturali possono essere utili ma non sostituiscono le cure farmacologiche che in...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio