Inibizione sessuale

Buongiorno, A seguito di una situazione separatizia il medico di famiglia in accordo col neuropsichiatra mi ha prescritto il Citalopram 6 gocce il 2/12/20; ad oggi 16/05/21 sto molto meglio non sono più depressa. Poco prima di marzo abbiamo deciso di aumentare da 6 a 8 gocce per poi dopo un mese circa aumentare a 8 da aprile sono tornata a diminuire a 4 gocce perchè sto molto bene e ho tolto pure le 10 gocce di Minians calando di 2 gocce a settimana e l’ho sospeso completamente. La domanda è siccome da quando ho iniziato a prendere ad assumerne 8 gocce ho iniziato ad avere problemi a raggiungere l’orgasmo. Così in comune accordo col medico ho da circa una settimana dimezzato le gocce per poi sospenderle dopo circa 2/3 settimane. Secondo Lei tornerà tutto come prima visto il sottodosaggio del Citalopram? Potrei no intoniate ad avere problemi sessuali? C’è qualcosa che posso assumerne o fare per aiutare il mio fisico a ritornare ad una vita normale? Grazie de suo aiuto e tempo

La risposta

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Cara lettrice/lettore, nella stragrande maggioranza delle persone che assumono uno di questi farmaci che inibiscono la ricaptazione della serotonina, alla sospensione in breve tempo vi è un pieno recupero della funzione sessuale. Non dimentichiamoci che spesso l’aspetto del piacere sessuale è influenzato da molti fattori (stato ansioso e depressivo, partner, varie patologie mediche, stress prolungato, etc…) che andranno pesati nel valutare le sue difficoltà. Cordiali saluti

Domande correlate

Depressione non più controllabile

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore, è fondamentale che ne parli con uno psichiatra prima di tutto, per valutare come procedere. Cordiali saluti

Vedi tutta la risposta

Ricordando un passato non chiaro e vane spiegazioni, ne tento altre, ancor vane, protraendo il male.

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore, il primo passo è chiarire bene la diagnosi. Se fosse DOC (disturbo ossessivo compulsivo) allora il primo passo è seguire una terapia farmacologica con un inibitore della...

Vedi tutta la risposta

Depressione

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Nel caso la situazione sia davvero grave allora la richiesta di un intervento al 118 (numero del Servizio Sanitario Emergenza Urgenza) che valuterà l’opportunità di fare un Trattamento...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio