Polluzioni notturne

Salve, sono Filippo e ho 21 anni. Da due settimane circa, è capitato un 4/5 volte di avere una produzione di sperma durante il sonno (non grandi quantità). La prima volta che è accaduto, è stato per via di un sogno bene o male erotico, evidentemente. Ma ne ho presa coscienza dopo. Successivamente, fino a questa notte è successo ma senza nessun sogno o pensiero. Dunque, premetto che per scelte personali sono casto. Le ultime esperienze sessuali risalgono ha un po' di tempo ormai. Spero di ricevere il vostro aiuto, perché trovo questi episodi molto mortificanti. Sa, svegliarsi nel cuore della notte per pulirsi e adesso avere quasi paura di dormire per evitare certi episodi... Inoltre aggiungo che sia oggi che l'altro ieri avverto anche lo stimolo di urinare, praticamente durante l'intera giornata o archi precisi di tempo. A presto,

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, le polluzioni notturne sono un fenomeno fisiologico e non preoccupante. Quando non avvengono in adolescenza come nel suo caso sono spesso associate a prolungate astinenze sessuali, ma non è una patologia e pertanto non esiste una cura

Domande correlate

Prostata ingrossata

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, prima di assumere farmaci per la prostata provi a decongestionarla assumendo un integratore come Prostanox o prostadep plus Oltre a evitare piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e...

Vedi tutta la risposta

Uso di farmaci

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, limitatamente al farmaco che assume non ci sono controindicazioni. Tuttavia è necessaria una valutazione del suo medico curante

Vedi tutta la risposta

Idrocele

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, l’idrocele si può risolvere solo chirurgicamente. In caso di idrocele reattivo con una componente infiammatoria potrebbe migliorare con la terapia antinfiammatoria

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio