Infiltrazioni

buonasera dagliaccertamenti eseguiti emergono segni di risalita della testa omero spalla sx con iniziale arttrosi e degenerazione diffusa della cuffia e di rottura del sovraspinato e de l sottoscapolare. non essendo interessato ad atroscopia vista eta' (69 anni) si ipotizza di procedere con ifiltrazioni antalgiche. ho sentito parlare anche di infiltrazioni ecoguidate di acido ialuronico/lidocaina/cortisone. quale ciclo di infiltrazione e' opportuno praticare per alleviare il dolore sempre intenso distinti saluti mauro tos

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

In genere prima si consiglia fisioterapia, poi se è infruttuosa infiltrazioni con acido jaluronico o cortisone, l’intervento a giudizio dello specialista.

Domande correlate

Ortopedica

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Per poter dare una risposta non basta un copia incolla di un referto, ma la sua storia clinica passata e remota e soprattutto una visita diretta.Mi spiace ma non sono capace a darle una risposta a...

Vedi tutta la risposta

Valuta RM ginocchio dx

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Non capisco la domanda, per avere un quadro completo ci vorrebbe una visita ed una visione diretta delle immagini e verificare in base a queste la sintomatologia che ne emerge con manovre...

Vedi tutta la risposta

Dolore in sede sacroiliaca

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Si possibile, il nostro scheletro subisce delle modificazioni a seguito di dolori cronici nel tentativo di alleviare il focus che causa il problema, ma di conseguenza ne può creare...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio