Imenectomia

Salve dottoressa!A seguito di una visita la ginecologa ha riscontrato che il mio imene è spesso e resistente, imperforato..Ho 34 anni e il ciclo mi è sempre arrivato.Io e il mio compagno abbiamo problemi di penetrazione, non entra!Mi è stata consigliata un imenectomia per risolvere il problema.Non ho potuto decidere la dottoressa dice che devo farlo. È giusto secondo lei?Grazie.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Da quanto scrivi, non potendo verificare di persona direi di sì. Quando una donna non riesce ad avere rapporti come, mi pare, sia il tuo caso, l’imene invece che una membrana flessibile è una specie di sbarramento, anche se perforato quindi la soluzione migliore è reciderlo

Domande correlate

Flusso mestruale bloccato in assenza di gravidanza

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

La trasferta può avere peggiorato i ritardi

Vedi tutta la risposta

TERAPIA IN MENOPAUSA

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Entrambe le terapie sono a base di estrogeni solo che nella seconda il ginecologo ha preferito accostare il progesterone naturale

Vedi tutta la risposta

Ho dei dolori ma non riesco a capirli

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Queste domande mi lasciano sempre sbalordita perché è vero che voi avete molte ansie, e ci mancherebbe!ma talvolta sembra che ci consideriate dei maghi che possono fare diagnosi a...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio