Ho difficolta' a mantenere l'erezione

salve Dott. sono un uomo di 63 anni e pur essendo sposato da 38 anni non faccio piu sesso da molto tempo, per mancanza di desiderio e quindi erezione mancante molto spesso. Faccio presente che in solitario, riesco a raggiungere erezione e orgasmo facilmente. Il problema e' che ho conosciuto una donna di 43 anni e avendo riacceso in me il desiderio pensavo di riuscire a completare il rapporto con lei, ma niente.....non diventa mai duro da permettere la penetrazione in vagina. Ci sono rimedi efficaci o esami da fare per riuscire a superare questo empasse?

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, i rimedi esistono ma è necessario eseguire una visita andrologica

Domande correlate

Intervento prostata radicale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, è prematuro tirare delle conclusioni. Faccio a passare almeno un mese dall’intervento e poi spieghi i sintomi residui agli urologi che l’hanno in cura

Vedi tutta la risposta

Klebsiella pneumoniae

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non è sempre necessario prendere l’antibiotico in seguito a un riscontro di urinocoltura positiva. Effettui una visita infettivologica per valutare

Vedi tutta la risposta

Ernia inguinale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, talvolta questi dolori scrotali possono residuare anche per un periodo come il suo, seguo i consigli dell’urologo. Per quanto riguarda invece l’odore potrebbe essere legato a una...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio