Ho 19 anni e sono bloccato con il collo

Buongiorno dottore, le scrivo perché vorrei una sua opinione in merito ad un problema che persiste da tre settimane. In pratica una sera uscii con gli amici e ricordo che fuori faceva molto freddo, c'era molta umidità. Infatti il giorno dopo non riuscivo ad alzarmi da letto perché avevo le vertigini molto forte. Chiamo subito il mio medico il quale mi dice che era un infiammazione delle cervicali. Mi prescrive dell'Oki e delle supposte di Torecan per qualche giorno. Devo dire che il giorno dopo le vertigini erano quasi del tutto spariti ma non il dolore al collo: me lo sento quasi completamente bloccato, pesante, dolorante, fastidioso. Quando faccio qualche movimento in più, sento anche dei leggeri capogiri. Il problema è che da quel giorno, un pò per paura, dormo con il mio solito cuscino e con due cuscini da divano, " abbastanza piccoli". Lei cosa consiglia? Come mai questa sensazione di dolore ( che dal collo fino alle scapole. Infatti quando tocco sento dolore ) non passa? Cosa fare?

La risposta

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

Per prima cosa farei una radiografia del collo e mi farei visitare da uno specialista se dalla lastra apparisse qualche anomalia , oppure da un osteopata per capire da dove origina il problema: brusimmo, mal occlusione, inversione della lordosi, stress…. postura errata…ecc..Mi spiace ma senza una visita diretta fare diagnosi è proprio impossibile.Un saluto

Domande correlate

Esame rms

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

Io sono un medico privato e le regole del ssn non le conosco bene, inoltre possono cambiare da regione a regione.Se non erro senza una richiesta specialistica non potrebbe.Se vuoi una risposto...

Vedi tutta la risposta

Possono accedere tutti

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

Mi spiace ma la domanda non è chiara. Purtroppo a 91 anni i problemi sono multipli e multidisciplinari, vanno interpellati geriatra, ortopedico, internista ed il medico curante tira le...

Vedi tutta la risposta

Problema ginocchio

avatar Ortopedia/Fisiatria Dott. Luca Bertini

Potrebbe trattarsi di un lieve difetto di corsa , le rotule forse non perfettamente allineate per la corsa. Con una visita specifica, analisi della deambulazione e forse un po’ di esercizio...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio