Guarigione prostata

Buonasera, soffro di prostatite cronica batterica da ormai quattro-cinque mesi. È iniziata a febbraio in forma acuta, non essendo stata curata adeguatamente è diventata cronica. Di recente ho fatto la spermiocoltura, e sono risultato positivo all’escherchia coli. I miei sintomi sono fastidio costante al pene e falso bisogno di urinare a vescica vuota, oltre a un forte formicolio al pene, e difficoltà a svuotare quel poco di vescica piena. In altri momenti alterno fasi in cui la vescica si riempie molto velocemente e urino effettivamente molto. Sono stato visitato da due urologi, in entrambi i casi la diagnosi è stata prostatite cronica batterica e prostata estremamente infiammata. Ho seguito una terapia antibiotica di due settimane da poco, cefixoral, e da mesi faccio uso di integratori quali kistinox forte, profluss e supposte riflog. Nonostante le varie cure di mesi e mesi continuo a non migliorare, e ciò mi sta portando a problemi di livello emotivo abbastanza seri, non capisco come sia possibile che non riesca a uscirne. Accetto qualsiasi consiglio anche riguardante stile di vita, dieta mirata (che non mi è stata mai prescritta) pur di ritrovare un minimo di speranza e iniziare a vedere miglioramenti, grazie in anticipo

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, oltre gli integratori e necessario che l’intestino sia regolare e bandire tassativamente piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè. Ad ogni modo serve tempo e molta pazienza con questo problema

Domande correlate

Cistite o uretrite

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, oltre a prendere opportunamente integratori come sta facendo, fondamentale mantenere l’intestino regolare e ridurre piccante, fritti, Salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Vedi tutta la risposta

Urina sangue

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, il sangue nelle urine non sempre è una condizione preoccupante, ma necessita sempre tassativamente di una visita per capirne la natura

Vedi tutta la risposta

Incontinenza urinaria

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, da quanto riferisce il grado di incontinenza e a un livello tale da necessitare esami di approfondimento, non Credo in questo caso posso dare beneficio l’alimentazione

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio