Gravidanza extrauterina o da post-datare?

Buongiorno gentilissima dottoressa La presente viene posta alla sua cortese attenzione in quanto io e mia moglie, ad oggi non abbiamo ancora una risposta chiara. Premesso che 6 anni fa ci fù una GEU tubarica dx con conseguente asportazione della stessa per esteso danno tubarico, solo 4 anni più tardi viene poi eseguita la sonosalpingografia per verificare la pervietà della tuba di sx, la tuba risulta chiusa, ma con l'aumento del getto, si riesce a ripristinare la pervietà. Nei mesi successivi i tentativi di concepimento non andarono a segno, e così iniziammo la prassi per pma, ottenendo 3 blastocisti. Causa covid e vacanze estive decidiamo di rimandare a settembre il trasferimento. Così una volta tornati dalle ferie, aspettiamo il ciclo per trasferire su spontaneo, ma il ciclo non arriva e 4 giorni dopo eseguiamo un test di gravidanza che risulta positivo. Quindi U. M. 10/08/2020 Test di gravidanza positivo il 10/09/2020 Consci del rischio di extra, allertiamo il nostro ginecologo, che come da prassi consiglia di eseguire le beta e dei controlli ecografici. Il giorno 12/09/2020 beta a 105 Il giorno 14/09/2020 beta a 220 Il giorno 17/09/2020 beta a 566 Il giorno 21/09/2020 beta a 1645 Il giorno 24/09/2020 beta a 3204 Il giorno 17 viene eseguita anche un ecografia, dove l'ecografista dopo aver controllato accuratamente si sente di escludere una GEU in quanto non c'è alcun versamento di sangue, la zona sx non risulta dolente, dice che probabilmente è troppo presto per vedere qualcosa in eco, così chiede di rivederci le settimana dopo. Il giorno 24 viene eseguita un altra ecografia, questa volta si vede una camera gestazionale in utero di dimensioni 7 x 5 mm, continua a non esserci nessun versamento, e nemmeno dolore, l'ecografista però dice che dimensionalmente non va bene che essendo alla 6 settimana dovrebbe essere più grande, e dice che secondo lui è una GEU con pseudo camera in utero. La stessa persona che la settimana prima la escludeva. Ora ci hanno detto di ripetere ancora le beta, e ripetere ancora l'eco, ma visto che ogni volta è tutto il contrario di tutto ci sentiamo un po presi in giro, ed è per questo che vorremo avere un parere dall'esterno. La ringrazio anticipatamente e spero che almeno lei riesca a fare un po di chiarezza sulla situazione, in quanto siamo più confusi ora che all'inizio!

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Se c’è la camera gestazionale in utero si può escludere quasi al 100% una gravidanza extrauterina.  Il problema è che, se è troppo piccola probabilmente è una gravidanza anomala  che non riuscirà a proseguire.Ritengo inutile fare betaHCG così frequentemente.  Un controllo dopo 15 giorni è sufficiente 

Domande correlate

Amenorrea secondaria

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Potrebbe essere un problema di tiroide ma ho pochi elementi per dirglielo

Vedi tutta la risposta

Pillola presa con 13 ore di anticipo

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Va bene ma poi stia più attenta perché quando  assume una pillola in anticipo il livello degli ormoni nel sangue sale più del normale 

Vedi tutta la risposta

Gioco sbagliato?

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non so darle dei numeri ma è un gioco che le consiglierei di evitare. Faccia finta, se proprio ci tiene

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio