Gravidanza e Sindrome di Brugada

Salve, ho 23 anni e sono affetta da Sindrome di Brugada diagnosticatomi lo scorso Marzo 2019 a seguito di un arresto cardiaco improvviso, per tale motivo mi è stato impiantato un defibrillatore. Ho scoperto da pochi giorni di essere circa alla 12esima settimana di gravidanza, dopo aver avvertito gonfiore di stomaco e un fastidioso tensore al seno. Ho avuto il ciclo regolare fino ad esso poiché ho assunto la pillola anticoncezionale yasmin fino al giorno in cui ho effettuato il test. Al momento mi trovo bloccata a Dubai, poiché prima del lockdown dovevo svolgere delle pratiche per lavoro. Sono in contatto con l’ambasciata per poter essere rimpatriata il prima possibile, ma a quanto pare non potrà essere in tempi relativamente brevi. Vorrei sapere quali possano essere le conseguenze dell’aver assunto la pillola per me è per il bimbo/a e sopratutto se la mia Sindrome possa in qualche modo influenzare la mia gravidanza. Sto andando nel panico più totale, vista la mia impossibilità di poter andare ad effettuare visite specialistiche al momento poiché potrei rischiare una sentenza penale e/o nel migliore dei casi l’espulsione dal paese viste le vigenti leggi locali riguardo lo stato di gravidanza al di fuori del matrimonio. Spero di trovare chiarimenti e consigli in una vostra risposta. Grazie mille.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Purtroppo la cattiva notizia è che la pillola estroprogestinica provoca femminilizzazione del feto maschio.Nessun problema per il feto femmina.Non serve più di tanto una visita perché sei già avanti anche per richiedere un’interruzione di gravidanza secondo la legge italiana e il sesso si saprà con crrtezza alla Morfologica che è l’ecografia che si fa a 20 settimane Cordiali saluti 

Domande correlate

Impossibilità ad avere rapporti sessuali

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Buongiorno. L’atrofia da carenza ormonale può dare delle conseguenze molto importanti con riduzione dell’elasticità e della capacità vaginale. Le cure sono molte ma è ...

Vedi tutta la risposta

Esami ormonali

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Meglio quando riesci 

Vedi tutta la risposta

Crampi dopo un intervento in laparoscopia

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Assumi per un po’ Milicon o un fitoterapico a base di Carvi (NeoCarvi cpr)

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio