Gestione dell'ipertensione arteriosa

Buongiorno dottore, mi chiamo Katia loro ,ho 50 anni e soffro di ipertensione arteriosa da quando ne avevo 32. Ultimamente i miei livelli pressori non sono soddisfacenti e vorrei capire se sto facendo la cosa giusta. Per un calcolo renale mi hanno consigliato di bere acqua Fiuggi, è adatta anche a chi soffre di ipertensione? Inoltre, quando misuro la pressione i valori sono alti, alla seconda misurazione sono normali. Devo considerare la prima o la seconda misurazione per capire se va bene? Grazie Loro katia

La risposta

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,I livelli di PA arteriosa misurati con apparecchio elettronico sono più precisi sul secondo terzo controllo. Suggerirei comunque di rivalutare una visita cardiologica per scegliere la terapia correttaDr. Antonio Sagone

Domande correlate

Cosa devo fare?

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Inizierei a fare prima una lastra del torace, e un elettrocardiogramma.

Vedi tutta la risposta

Extrasistolia

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,In caso di aritmie ventricolari l’esame più importante e la risonanza magnetica. Al più se vi è il dubbio che le aritmie possano essere su base ischemica un test da sforzo...

Vedi tutta la risposta

Extrasistole ventricolare

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Dopo ecocardiogramma sarebbe utile verificare con risonanza magnetica cardiaca.Po bisognerà valutare il tutto con esami alla mano

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio