Futura Gravidanza

Gentilissima Dottoressa, Le scrivo in quanto mi piacerebbe conoscere la Sua opinione in merito a quanto segue. Da circa un anno, io e il mio compagno abbiamo il desiderio di un figlio, per cui da novembre 2019 abbiamo iniziato ad avere rapporti non protetti. In questo periodo non mi sono mai soffermata più di tanto sul calcolo dei giorni fertili o meno perchè comunque abbiamo deciso di prenderla con calma e vedere ciò che accade. A distanza di un anno, è possibile che non sia ancora successo nulla? Penso a tutti quegli episodi in cui ho sentito di donne rimaste incinta per sbaglio o solo perchè era successo quella singola volta...Ho comunque 27 anni e vorrei provare a vivere questa situazione con tranquillità senza fissarmi troppo sull'avere rapporti concentrati nei giorni fertili, come mi ha suggerito invece la mia ginecologa. Purtroppo questa metodologia mi mette un po' di ansia, forse perchè da un lato lo voglio tantissimo mente dall'altro sento la paura. Mi piace l'idea di affidare tutto al destino, ma non so se effettivamente funzioni proprio così. La ringrazio moltissimo. Valentina

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Bisogna avere almeno due o tre rapporti nella settimana fertile altrimenti, se ad esempio si hanno rapporti solo nel fine settimana, può succedere di saltare sistematicamente il periodo fertile

Domande correlate

Paura muffa in casa

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No, stai tranquilla,….non mangiarla!

Vedi tutta la risposta

Pillola effiprev e ritardo

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Può capitare, … non mi sembra ci siano problemi 

Vedi tutta la risposta

Dolore alle ovaie

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non si può dire quale sia il problema dato che hai dei dintomi così generalizzati  ma ti suggerirei esame urine e urinocoltura 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio