Frattura vertebra L1

Dopo la diagnosi essendomi stata consigliata una terapia per osteoporosi il mio medico curante ha prescritto Difosfonal 200 da iniettare ogni due giorni per la prima settimana e poi una sola fiala a settimana per altre tre. Sono, da anni, soggetto a aritmie cardiache ormai cronicizzate e dal bugiardino leggo che sarebbe sconsigliato simile trattamento , in particolare per la frequenza delle dosi iniettate. Cosa mi consiglia? Grazie.

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Meglio parlarne con il cardiologo, non ho esperienza diretta con queste associazioni, io in genere parlo con il cardiologo della paziente.Un saluto

Domande correlate

Vorrei un parere su questa rm della spalla sinistra

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Molto complessa da spiegare con una mail , e soprattutto inquadrarla con tante patologie associate, senza sapere i sintomi, da quanto, e quali movimenti sono deficitari.In parole povere povere :...

Vedi tutta la risposta

Sacrolite

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Si, possibile se non si trova la causa, in genere o una cattiva postura anche da seduto ( la più frequente) oppure patologia autoimmune .Suggerirei di iniziare da un osteopata o posturologo.Un...

Vedi tutta la risposta

Liquido al ginocchio

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Andare da un internista e farsi valutare se effetti vaccino ( ne ha dati molti e veramente strani anche se tendono a scomparire ) oppure una patologia autoimmunitaria.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio