Fitte anca destra

Salve da un paio di mesi avverto delle fitte all'altezza dell'anca improvvise e indipendenti dalle posizioni da me assunte e dai movimenti che svolgo(simil puntura di spillo e a volte lama che trafigge), la rmn lombosacrale e' negativa, ho fatto intramuscolo di cortisone ma non e' servito a nulla, cio' che ha alleviato un po' la frequenza e l'intensita' di queste fitte e' stata un'intramuscolo di toradol e muscoril. Specifico che non ho limitazione articolare ne'deficit di forza e di sensibilita'. Da cosa pitrebbero dipendere queste fitte che a volte sono molto dolorose e frequenti? Ps ho notato che si acuiscono in prossimita' del ciclo mestruale, ma anche l'eco transvaginale e' risultata negativa... Grazie

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Senza un’anamnesi ed una visita le ipotesi sono poco attendibili, forse artrosi d’anca o muscoli retratti da cattiva postura.Farei un rx bacino ed se negativo mi farei vedere da un osteopatia.Un saluto

Domande correlate

Consulto distacco osseo lamellare

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Impossibile dare un suggerimento valido senza una visita e la visualizzazione delle immagini, se non si fida del primo ortopedico ne consulti un’altro ma che abbia la possibilità di...

Vedi tutta la risposta

Trattamento rottura sovraspinato

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

deve contattare direttamente il cto tramite segreteria e chiedere di parlare con uno specialista.

Vedi tutta la risposta

Dolori costali

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Io le suggerisco un rx, potrebbe trattarsi di una frattura spontanea.Si faccia visitare…..

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio