Congestione prostatica

Buonasera Dott. Galli Ho Fastidio alla punta pene. sono andato dall'urologo il quale mi ha detto che si tratta di una congestione prostatica e mi ha prescritto Levofloxacina 500mg 2 volte al di per 5 giorni ma purtroppo il problema persiste. Prendo anche prostanox. Cosa devo fare visto che ecografia prostata ed esami urine sono a posto? Nell'attesa di un suo gradito riscontro cordialmente la saluto

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, più che l’antibiotico insista con integratore ed elimini piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè. Con un po’ di pazienza se il problema è l’infiammazione dovrebbe migliorare

Domande correlate

Intervento prostata radicale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, è prematuro tirare delle conclusioni. Faccio a passare almeno un mese dall’intervento e poi spieghi i sintomi residui agli urologi che l’hanno in cura

Vedi tutta la risposta

Klebsiella pneumoniae

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non è sempre necessario prendere l’antibiotico in seguito a un riscontro di urinocoltura positiva. Effettui una visita infettivologica per valutare

Vedi tutta la risposta

Ernia inguinale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, talvolta questi dolori scrotali possono residuare anche per un periodo come il suo, seguo i consigli dell’urologo. Per quanto riguarda invece l’odore potrebbe essere legato a una...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio