Fastidi al pene con puntini rossi, prurito e color pallido

Buongiorno, Anni fa ho avuto una micosi al pene, con evidenti arrossamenti e forme di prurito che via via si andavano a ripresentare in maniera discontinua. Solo che a volte si ripresentano dei problemi, soprattutto successivamente ad un'eiaculazione, come se il contatto del pene con lo sperma causi il giorno dopo del rossore, non capita sempre peró capita e dá problemi. Adesso provando a non avere eiaculazioni mi sono presentate 3 macchiette rosse, con previa forma di prurito ed inoltre in concomitanza con fastidi allo stomaco. Si soprattutto quando ho fastidi allo stomaco mi capita tutto ció, cosa puó essere? Che possa essere balanite? Adesso con il problema del Covid é complicato andare da qualche medico, peró ho delle foto che possano mostrare realmente il problema che mi affligge qual é, perché cosí nessun rapporto continuativo puó essere lasciato in pace. grazie spero possa ricevere qualche risposta

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, la sua sintomatologia e da balanite ricorrente, spesso correlata allo svuotamento intestinale. Provi evitare piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè. Assume inoltre un integratore come Prostanox o Prostadep plus una volta al giorno per due mesi. Per il pene canesten Crema due volte al giorno per otto giorni. Chiaramente è necessario programmare una visita urologica

Domande correlate

Erezione debole

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Alla sua età, senza comorbidita o terapie croniche non credo proprio sia qualcosa di grave. Tuttavia serve la visita per approfondire 

Vedi tutta la risposta

Lesione alla vescica

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, è una piccola neoformazione della vescica che necessita di essere asportata con un elettrobisturi, questo è la turb. Da quanto scrive è una piccola neoformazione, tuttavia è...

Vedi tutta la risposta

Bruciore testicolo 2

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non è possibile esprimere un parere diagnostico via mail. Esegue una visita quantomeno con il medico curante

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio