Esito da contusione sotto il ginocchio a seguito caduta in bici

Gentile Dott. Bertini, un mese fa sono caduto in bici andando a sbattere la parte finale (alta) della tibia contro una pietra. La prima settimana ho accusato un forte dolore e limitazioni nelle possibilità di movimento. A distanza di un mese, ho recuperato appieno il movimento, non ho particolari dolori al movimento, ma ho dolori al contatto della parte interessata che per altro presenta un rigonfiamento. L'esito della risonanza dice quanto segue: "Modica quantità di liquido in cavo articolare raccolta nei recessi sottoquadricipitale e condilari; esile falda fluida nella borsa del gastrocnemio-semimembranoso. Area focale di edema trabecolare di medio-alta intensità dell'impiatto tibiale laterale sul versante anteriore compatibile con focolaio di contusione ossea. Infiltrati liquidi nella profonda intercondilica del corpo adiposo dell'Hoffa. Condropatia di basso grado dealla femoro rotulea sul versante patellare e trocleare interno." Potrebbe essere così gentile da darmi un suo punto di vista con un'interpretazione più semplice e diretta? Grazie mille in anticipo.

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Fai ciclismo amatoriale? perche c’è un inizio di artrosi sulla rotula, per quanto riguarda il tuo sintomo direi di stare tranquillo, l’osso porta dolore e gonfiore  per molto tempo, è molto sensibile agli urti diretti.Fammi sapereUn saluto

Domande correlate

Quanto tempo bisogna aspettare dopo infiltrazione di cortisone alla spalla prima di sottoporsi ad in...

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Lo deve decidere il medico che avrà l’onere e l’onore di operarla.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Dormire con piedi in tensione

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Purtroppo con il tempo certi accorgimenti che il corpo aveva messo in atto per poter stare in salute diventano inefficaci. Forse un bravo podologo, un ecodoppler arti inferiore e magari una terapia...

Vedi tutta la risposta

Intervento protesi ginocchio

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Questa decisione la si prende insieme a chi avrà l’onore e l’onere di operarla, in genere si fa la protesi perché il dolore è diventato ingestibile.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio