Escrescenza alla base del glande

Salve, sono un uomo di 38 anni e vi scrivo perché da un paio di mesi la mia fidanzata ha notato alla base del glande un’escrescenza di circa 3mm, dalla forma allungata come fosse un chicco di riso, di colore perlaceo. Non ha punte o creste ed è solitaria. Personalmente, che ricordi, l’ho sempre avuta, ma la mia fidanzata dice di no... Ah, dimenticavo: non avverto alcun fastidio e, altra cosa, ho avuto solo 5 partner nella mia vita e nessuna di loro aveva uno stile di vita che mi potesse fare dubitare che non fossero sane.... Cosa potrebbe essere? C’è modo di mostrarvi una foto? Intanto vi ringrazio ed attendo una vostra risposta.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, questo servizio è per domande di carattere generico urologiche. Per una diagnosi serve visitare il paziente

Domande correlate

Disfunzione sessuale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, vista la giovane età potrebbe essere correlato alla componente infiammatoria prostatica come allo stato di ansia. Tuttavia è necessaria una visita andrologica per approfondire e...

Vedi tutta la risposta

Eiaculazione precoce

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, esegue una visita andrologica perché ci sono diversi approcci comportamentali o farmacologici in base al tipo di disturbo

Vedi tutta la risposta

Dolore intenso cistite

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, nell’attesa di eseguire la visita provi a creare un ambiente vescicale sfavorevole alla proliferazione batterica assumendo un integratore come Kistinox forte o acidif plus Per 14 giorni...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio