Esame istologico relativo a TURV

Buongiorno, a seguito di intervento di TURV per la rimozione di "plurime lesioni papillari vescicali" questo è il risultato dell'esame istologico del materiale asportato: "Carcinoma uroteliale papillare di basso grado (secondo WHO) non infiltrante il chorion. Tonaca muscolare presente ed indenne (mTaG1-2)". Volevo un'altro parere su questo risultato, adesso mi è stata consigliato un ciclo di installazioni con mitomicina C per ridurre il rischio recidive. Con un risultato simile si può stare "tranquilli" o il rischio che il problemi si aggravi è alto? Grazie.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, le lesioni erano superficiali, quindi molto bene. Tuttavia esegua quanto detto per ridurre la probabilità di recidive, che non si possono escludere

Domande correlate

Avanafil

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile,Il dosaggio è quello prescritto dal collega. Suddividere in quattro somministrazioni cambia completamente l’efficacia

Vedi tutta la risposta

Sospetto di prostatite.

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, più frequentemente si tratta di prostatite a batterica.proprio evitare piccanti, fritti, salumi, il colici, cioccolato e caffè. Assume inoltre un integratore a base di serenoa...

Vedi tutta la risposta

Sintomi della prostata ingrossata

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, in questi casi spesso aiuta assumere un integratore come Prostanox o prostadep plus Oltre a evitare piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio