Erniazione cerebrale

Buongiorno. Vi avevo chiesto un parere sull'erniazione cerebrale, e vi ringrazio. Tutttavia, la risposta ricevuta non ha risolto interamente miei dubbi. La mia domanda era la seguente: in presenza di un' emorragia cerebrale su un soggetto andato poi in arresto cardiaco, può esserci il rischio di provocare un'erniazione cerebrale effettuando il massaggio cardiaco, considendp la pre esistente emorragia cerebrale? Grazie.

La risposta

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Scusi ma erniazione cerebrale purtroppo non ha un significato per cui la risposta non è possibile esprimerla

Domande correlate

Informazione

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Puòsicuramente assumere insieme i farmaci e non mi risultano interazioni con l’altra molecolaDr. Antonio Sagone

Vedi tutta la risposta

Fitte lancinanti dal centro schiena al petto

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Il reflusso può sicuramente giustificare il sintomo, io comunque farei anche lastra del torace e test da sforzoDr. Antonio Sagone

Vedi tutta la risposta

Pressione arteriosa

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Parametri perfetti direi.Complimentose il suo stile di vita!Dr. Antonio Sagone

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio