Ernia dorsale

Salve, da Maggio avverto uno strano fastidio al torace, motivo per cui ho iniziato ad effettuare una serie di esami per venirne a capo della problematica. In particolare hanno coinvolto al momento cardiologo, pneumologo, ortpedico e, quest'oggi gastrinterologo. Al momento, l'unica causa plausibile, è stata rinvenuta dall'ortopedico, il quale, prescrivendomi una tac dorsale e lombare, ha rilevato successivamente dalla diagnosi un'ernia dorsale. Al momento non so se la causa sia questa o ancora se questo fastidio sia scatenata da un probabile reflusso gastroesofageo o , a detta del medico di base la prima volta, di una nevrite erpetica (diagnosi effettuata senza alcun riscontro di strumenti e per lo più senza che io abbia mai avuto eruzioni cutanee riconducibili alla cosiddetta herpes zoster). In ogni caso, l'ortopedico mi ha prescritto una semplice ginnastica posturale e mi chiedevo se solo quella bastasse in quanto mi ha sconsigliato di intraprendere trattamenti posturali manipolativi e osteopatici. Resto in attesa di un riscontro. Saluti

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Senza una valutazione in presenza è veramente arduo dare suggerimenti, una visita da un’osteopatia però la farei.Un saluto

Domande correlate

Vorrei un parere su questa rm della spalla sinistra

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Molto complessa da spiegare con una mail , e soprattutto inquadrarla con tante patologie associate, senza sapere i sintomi, da quanto, e quali movimenti sono deficitari.In parole povere povere :...

Vedi tutta la risposta

Sacrolite

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Si, possibile se non si trova la causa, in genere o una cattiva postura anche da seduto ( la più frequente) oppure patologia autoimmune .Suggerirei di iniziare da un osteopata o posturologo.Un...

Vedi tutta la risposta

Liquido al ginocchio

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Andare da un internista e farsi valutare se effetti vaccino ( ne ha dati molti e veramente strani anche se tendono a scomparire ) oppure una patologia autoimmunitaria.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio