Erezione debole

Buonasera, Il mio compagno di 56 anni non riesce più a mantenere un'erezione tale da rendere la penetrazione e il rapporto in genere soddisfacente. Purtroppo lui ha molti tabù riguardo a questo problema e non vuole saperne di sottoporsi a una visita andrologica. Esiste una terapia? Grazie

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, esistono diverse terapie tuttavia è necessario che lui si convinca ad eseguire una visita, perché il trattamento va ottimizzato da persona persona

Domande correlate

Sintomi della prostata ingrossata

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, in questi casi spesso aiuta assumere un integratore come Prostanox o prostadep plus Oltre a evitare piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Vedi tutta la risposta

Infertilità

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, questa pagina serve ad avere informazioni di carattere generale, non ad analizzare i casi clinici. Se anche inviasse immagini è necessaria una visita per poter inquadrare...

Vedi tutta la risposta

Radioterapia si radioterapia no?

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, la radioterapia era possibile differirla se è così le è stato detto, ma da quanto leggo direi che adesso è indispensabile una rivalutazione e eventuale radioterapia

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio