Enantone e contraccettivi

Buongiorno, sono in cura post rimozione di un cacro alla mammella e sto prendendo l'enantone 3,75 da un anno (non ho fatto chemio) e ho 43 anni. Prima del tumore avevo un ciclo regolare. La mia domanda è se sono regolare con le punture di enantone ogni 28 giorni devo comunque usare dei contraccettivi o posso farne a meno? Rischio gravidanze? Grazie

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Sebbene il farmaco blocchi i recettori degli estrogeni non è provato il suo effetto anticoncezionale 

Domande correlate

Paura muffa in casa

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No, stai tranquilla,….non mangiarla!

Vedi tutta la risposta

Pillola effiprev e ritardo

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Può capitare, … non mi sembra ci siano problemi 

Vedi tutta la risposta

Dolore alle ovaie

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non si può dire quale sia il problema dato che hai dei dintomi così generalizzati  ma ti suggerirei esame urine e urinocoltura 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio