Effetti di idroquark 5+25 mg su D.E.

Gent.mo Dottore, Ho 79 anni, alto m. 1,82 con 85 kg di peso. percorro mediamente 8 km al giorno a passo svelto. Non ho problemidi salute , né diabete o altro. Per la presssione arteriosa (La max) che si alza di notte, prendo un quark da 5mg di mattina , che prendo da una diecina di anni, aggiungendo idroquark la sera 5+25 mg. La notte mi alzo dopo 2/3 ore e non mi da fastidio. Ho monitorato la pressione che resta nei limiti di norma dai 100/130. Ho preso cialis da 10 quando prendevo solo quark da 5, ma adesso devo passare alla dose classica(20mg?). Nello scusarmi per il disturbo creato, a saluto distintamente. raf

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non necessariamente. Provi qualche rapporto con 10 mg e solo in caso di reale necessità aumenta il dosaggio a 20

Domande correlate

Puma antonino

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, è stato opportunamente seguito dal collega, ma se il fastidio persiste e necessario effettuare una nuova visita. Via mail non è possibile esprimere un parere clinico. Da quanto mi dice...

Vedi tutta la risposta

Sanguinamenti dopo 15 giorni da operazione turp

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, può capitare dopo un intervento di questo tipo, tuttavia è importante che contatti il centro in cui è stato operato

Vedi tutta la risposta

Cisite che non passa

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, in una ragazza giovane è fondamentale l’alimentazione e lo svuotamento intestinale. Assuma con continuità un integratore come Kistinox act E eviti piccante, fritti, salumi, alcolici,...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio