Effetti collaterali della spirale al rame

Buongiorno vorrei sapere se mettendo la spirale di rame si hanno effetti collaterali, se il ciclo diventa più abbondante e se c'è il rischio di Allergie al rame. Come funziona questo dispositivo.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

La spirale al rame è ben tollerata e funziona tramite il fatto stesso della presenza di un corpo estraneo nella cavità uterina, cui si aggiunge la presenza del rame che scoraggia gli eventi riproduttivi creando un ambiente inospitale. Il rame è comunque un metallo presente fisiologicamente nel nostro organismo ed è anche collegato a funzioni di difesa dai batteri, insieme all’argento.Talvolta con la spirale (IUD) la quantità del flusso mestruale aumenta ed è per questo che è importante fare una consulenza corretta e personalizzata in modo da verificare che non ci sia qualche condizione che la fa sconsigliare. Nelle donne che hanno flusso molto abbondante, per esempio, è più indicato lo IUD medicato al progesterone (IUD-LNG)

Domande correlate

Diabete gestazionale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Il prelievo a 60 minuti è un po’ alto.Dovrebbe essere sufficiente una dieta povera di zuccheri.Chi la segue valuterà gli approfondimenti 

Vedi tutta la risposta

Tamoxifene e ispessimento endometriale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

È importante sorvegliare ma è probabile che l’ispessimento sia dovuto al tamoxifene, è una conseguenza frequente.

Vedi tutta la risposta

Prurito anale e perianale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Se hai prurito vuole dire che c’è troppa concentrazione di batteri, sebbene lo Staphilococco in piccola quantità sia un normale abitante della nostra cute.Meglio usare un antibiotico, o se...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio