Ecg a riposo per operazione di cataratta

Buongiorno. Ho appena effettuato un ecg a riposo, previsto nel protocollo per le operazioni di cataratta(la mia è piuttosto approfondita) con introduzione di cristallino bifocale, in anestesia locale. Questi i dati: QRS 106 MS, QT/QTcB 378/482 MS, PQ 160 MS, P 158 MS, RR/PP 610/610 MS, PQ/QRS/T 54/-46/78 GRADI. Commento: ritmo sinusale, fc 98 bpm, emiblocco anteriore sinistro. Ho 60 anni, non ho mai avuto patologie cardiache in passato, non assumo farmaci particolari. Ciò può crearmi problemi per l'operazione, che non posso assolutmente rinviare, dato che il mio occhio sn ha una grave miopia?

La risposta

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,l’elettrocardiogramma cosi come refertato risulta nei limiti di norma.Poi naturalmente per un giudizio più approfondito bisognerebbe valutarlo

Domande correlate

Bradicardia e battiti regolari a riposo durante il sonno bassi

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Gentilissimo Gianni,Il suo cuore appare sano è compatibile con un cuore da atleta.Se la Fc bradicardica è solo notturna e durante il sonno non c’è assolutamente da preoccuparsi, soprattutto in...

Vedi tutta la risposta

Mal di testa

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Teoricamente smlodipina è un farmaco che dovrebbe, riducendo la pressione arteriosa, alleviare la cefalea.Perciò consiglierei di verificare meglio i valori di pressione Dr. Antonio...

Vedi tutta la risposta

Prendo 2 cps di Pradaxa 150 mg 1 mattina e 1 a sera per mialgia atriale riscontrata per 12 mesi

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Scusi ma non è chiaro ne il motivo per cui prende i farmaci ne di che molecole si tratti.Dr. Antonio Sagone

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio