È normale che a 20 anni non mi sorprenda più nulla?

Intendo letteralmente: a 20 anni non mi sorprende/ stupisce più nulla, è come se avessi visto tutto. Le altre persone intorno a me hanno ancora stupore, sorpresa, curiosità, coinvolgimento e così via. Anche in situazioni che gli altri definiscono estreme non sento interesse particolare/ stupore come lo sentono gli altri, è normale?

La risposta

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore, dalla sua descrizione ne varrebbe la pena parlarne con uno specialista psichiatra. A 20 anni le emozioni dovrebbero essere ben più vivaci di quello che ha descritto. Saluti

Domande correlate

Zolpidem e lorazepam o alprazolam?

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Cara Laura consigliarle un farmaco specifico è davvero impossibile senza un valutazione approfondita. In generale penso che vi siano molecole diverse da quelle citate che potrebbero aiutarla sia...

Vedi tutta la risposta

Xanax

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore/lettrice, segua le indicazioni del suo psichiatra e se non dovesse risolvere il problema nell’arco di 3-4 mesi, le consiglio di chiedere un secondo parere. Cordiali saluti

Vedi tutta la risposta

Effetti collaterali zoloftvo

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Generalmente massimo dopo 2-4 settimane,saluti

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio