DRUSEN PAPILLARE(?)

Buongiorno, sono un ragazzo di 25 anni, miope ed astigmatico da sempre (valori attuali: VOD: 10/10 con - 0, 75 sf; VOS: 10/10 con - 0, 50 sf). Qualche giorno fa ho sostenuto una visita oculistica dopo quattro anni dall'ultima (13. 06. 2016) con un nuovo medico. Questo il referto: "Papilla ottica piccola senza escavazione e lievemente rilevata sul piano retinico. Non segni di turgore venoso. Periferia indenne. Consiglio OCT del disco ottico per drusen della papilla". Ebbene, la prima parte del "referto" mi sembra in linea con la mia "storia" medica, infatti fra le varie carte ho scovato un referto dell'8 agosto 2020 (anni 7) in cui l'allora medico oculista scriveva "papille ottiche rilevate sul piano retinico... macula nella norma etc". Tuttavia, il nuovo medico mi ha spiegato che tali dimensioni della papilla potrebbero nel tempo (fra 30-35 anni ha detto) causare "ischemie" (ho una possibilità in più degli altri ha detto) ed eventualmente (ma non è detto) anche qualche problema di vista legato al campo periferico, o ad alterazioni del bianco e/o del grigio. A tal riguardo, mi ha consigliato una OTC per drusen della papilla (nella visita del 13. 06. 2016 con il mio storico oculista purtroppo deceduto non mi era stato evidenziato nulla di rilevante) Ebbene, punto primo non capisco se effettivamente ho o meno queste drusen papillari; punto secondo alla domanda se si possano essere formate recentemente ha detto di no, alché mi sono chiesto perchè mai non ne fossi stato informato prima. Punto terzo, ho provveduto a consultare subito un altro oculista (pronto soccorso) il quale ha rilasciato questo referto: "BOD cornea trasparente, CA presente o otticamente vuota, pupilla rotonda, centrata e cinetica, lente in sede. FOD corpo mobile vitreale nel settore temporale, papilla rosea ai limiti netti, macula e alberto vascolare nella norma, retina aderente, non regmi periferici". Orbene, vorrei chiedervi se sono sempre stato seguito da oculisti poco affidabili, oppure se l'ultimo è molto scrupoloso. Inoltre, vorrei chiedervi se consigliare l'OCT è perchè si sospettano le drusen della papilla oppure sono state rilevate e si vuole monitorarle. E sopratutto, tali drusen sono congenite? si sono formate ultimamente (durante la visita del 13. 06. 2016 sicuramente saranno stati presenti. Ciò nonostante in 4 anni non ho avuto particolati effetti)? Possono causare sicuramente problemi in futuro (futuro lontano o vicino)? Sono causa di disabilità etc. Come avrete intuito soffro di DOC, e ciò non mi permette di pensare ed approfondire altro al momento (con ovvie conseguenze nefaste sulla mia psiche). Grazie per la disponibilità

La risposta

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Dalla sua lunga lettera deduco che una diagnosi non è stata ancora fatta e non sono in grado di farla con una mail. Probabilmente il collega ha visto la presenza di tessuto gliale che può essere normalmente presente nella papilla ottica. Penso che lei abbia una situazione del tutto normale. L’OCT è un esame non invasivo che si usa molto per studiare la papilla e la retina pertanto, può essere utile eseguire questo esame per fare una diagnosi  e non lasciarle con dei dubbi.

Domande correlate

Pressione oculare

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

No la possiamo considerare ai limiti della norma. Non basta, però,  solo questo dato per escludere la possibilità di un ipertono oculare. La pressione cambia durante il giorno. È utile...

Vedi tutta la risposta

LASER occhi

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Buonasera, escludo totalmente che il trattamento laser o l’esposizione ad un flash fotografico possa essere causa dei 3-4 episodi di fosfeni notturni che riferisce. Contatti e riferisca al...

Vedi tutta la risposta

Occhiali riposanti/ anti luce blu

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Buongiorno. I filtri blu per computer ad oggi non hanno dimostrato una reale utilità.  La luce blu dannosa per gli occhi è quella ultravioletta emessa dal sole. Il computer non emette luce...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio