Dolore testicolo sx ed epididimite

Buonasera sono un ragazzo di 21 anni. Sono stato operato 1 anno e mezzo fa (Gennaio 2019) ad un varicocele sx di 4 grado. Scrivo in questo sito perchè spesso da ormai 1 anno mi capita di sentire dolori al testicolo, specie quando mi lavo, dopo e durante la masturbazione, e delle fitte nella vita di tutti i giorni se tocco i testicoli. In particolare ho dei periodi che il dolore è più intenso e dura parecchio tempo. A maggio 2020 avevo dolore forte al testicolo sx sono andato a farmi ecografia e mi hanno trovato un infiammazione alla coda dell'epididimo. Curata con brufen (anche se non ho avuto grandi benefici, è diminuita da sola). Il dolore intenso sembrava essere passato, ma non è mai passato del tutto appena mi lavavo o masturbavo tornava il fastidio. E adesso a ottobre 2020 da 5 giorni eccolo tornato di nuovo. Dolore al testicolo sx, sono andato dall'urologo e alla palpazione dell'epididimo sono saltato, ha detto che cè un po di infiammazione all'epididimo e mi ha dato da prendere FLOGASINE 2 bustine la mattina. Io adesso sono già 4 giorni che la assumo ma non mi sembra essere cambiato niente, inoltre avverto dei sintomi brutti e vivo sempre con il terrore di una torsione del testicolo. È normale che sento i testicoli gonfi e pesanti (anche se all'apparenza non lo sono) sopratutto il sinistro, inoltre spesso avverto anche un malessere alla pancia con una specie di nausea che sembra collegata con i testicoli (come quando ci prendi un colpo). Quando prende una fitta forte la sensazione e proprio come se si girasse e a volte devo mettere una mano in fondo al testicolo per sperare in un beneficio che a volte avviene e il dolore cala. Questi sintomi sono proprio da infiammazione dell'epididmo? Secondo voi il farmaco dato va bene? Perchè non ho avuto nessun beneficio e lo assumo da 4 giorni. In queste condizioni è sconsigliato masturbarsi? Secondo voi cè il rischio di torsione oppure se ho fatto la visita 5 giorni fa posso stare tranquillo? Perchè la sensazione quando ho dolore forte è simile. E io in sostanza ho il terrore di questa cosa. Inoltre cè un motivo che può scatenare questa epididimite e questi dolori/fastidio ai testicoli a soli 21 anni? Ormai sono 2 anni che non le sento più normali... Grazie mille in anticipo e scusate se ho scritto tanto ma sono molto preoccupato da questa situazione. Ps: ultimissima domanda, ho il cuore sano, ma soffro di tantissime (5900+ in 24h) extrasitole ventricolari che fanno male, possono essere causate in qualche modo dai miei problemi ai testicoli?

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, stai tranquillo perché la torsione non c’entra nulla con la ipersensibilità epididimaria. Io in questi casi preferisco dare Asces Due volte al giorno oltre eliminare piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè.non ci sono controindicazioni con la masturbazione

Domande correlate

Puma antonino

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, è stato opportunamente seguito dal collega, ma se il fastidio persiste e necessario effettuare una nuova visita. Via mail non è possibile esprimere un parere clinico. Da quanto mi dice...

Vedi tutta la risposta

Sanguinamenti dopo 15 giorni da operazione turp

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, può capitare dopo un intervento di questo tipo, tuttavia è importante che contatti il centro in cui è stato operato

Vedi tutta la risposta

Cisite che non passa

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, in una ragazza giovane è fondamentale l’alimentazione e lo svuotamento intestinale. Assuma con continuità un integratore come Kistinox act E eviti piccante, fritti, salumi, alcolici,...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio