Dolore dopo frattura malleolo

Salve mio figlio di 10anni ha tolto il 2 febbraio il gesso per frattura, anche se piccola, del malleolo tibiale più stiramento dei legamenti del piede dalla parte esterna. Sui raggi fatti, dopo aver tolto il gesso, c’era scritto in fase di consolidamento, comunque l’ortopedico di turno disse che poteva ritornare a camminare, no attività fisica. Ora sono passati 15gg e il bambino lamenta dolori ed è anche gonfio. Cosa converrebbe fare? Grazie

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Direi di farlo rivedere, anche se il malleolo ci mette molto a ritornare sano come dolore e gonfiore.Un saluto

Domande correlate

Quanto tempo bisogna aspettare dopo infiltrazione di cortisone alla spalla prima di sottoporsi ad in...

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Lo deve decidere il medico che avrà l’onere e l’onore di operarla.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Dormire con piedi in tensione

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Purtroppo con il tempo certi accorgimenti che il corpo aveva messo in atto per poter stare in salute diventano inefficaci. Forse un bravo podologo, un ecodoppler arti inferiore e magari una terapia...

Vedi tutta la risposta

Intervento protesi ginocchio

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Questa decisione la si prende insieme a chi avrà l’onore e l’onere di operarla, in genere si fa la protesi perché il dolore è diventato ingestibile.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio