Dolore al pube

Buongiorno,l anno scorso ho sofferto di dolore al pube,mi sono recato da un urologo che mi ha controllato la prostata dicendomi che è nella norma,mi ga fatto l eco ai reni e alla vescica trovando tutto a posto,mi ha diagnosticato una prostatite,antibiotico più integratori per 20 giorni. Adesso dopo un anno ho di nuovo gli stessi dolori che vanno e vengono,mi devo preoccupare visto che l ecografie andavano bene premetto che ho anche delle emorroidi interne di secondo grado.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, spesso questi problemi di prostatite ritornano e non serve assumere antibiotico. Provi ad evitare piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè. Prenda inoltre un integratore come prostanox o prostadep plus Una volta al giorno per 40 giorni. Ripeta visite urologica

Domande correlate

Disfunzione sessuale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, vista la giovane età potrebbe essere correlato alla componente infiammatoria prostatica come allo stato di ansia. Tuttavia è necessaria una visita andrologica per approfondire e...

Vedi tutta la risposta

Eiaculazione precoce

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, esegue una visita andrologica perché ci sono diversi approcci comportamentali o farmacologici in base al tipo di disturbo

Vedi tutta la risposta

Dolore intenso cistite

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, nell’attesa di eseguire la visita provi a creare un ambiente vescicale sfavorevole alla proliferazione batterica assumendo un integratore come Kistinox forte o acidif plus Per 14 giorni...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio