Dolore al calcagno

Buongiorno, 10 giorni fa ho battuto violentemente il calcagno nel punto dove si formano le vesciche tanto per essere preciso... Da subito ho avvertito un forte dolore soprattutto alla compressione... Dopo qualche ora ho applicato del ghiaccio e nel giorni successivi pomate a base di ibuprofene e di salicilato di dietilammonio. Adesso se nn lo tocco non ho dolore ma mi è praticamente impossibile indossare scarpe che mi comprimono il punto. In corrispondenza dell'osso il calcagno si presenta più voluminoso dell'altro,mi hanno consigliato una pomata a base di ossido di zinco, cosa potrei fare per risolvere il mio disagio?! Grazie di cuore...

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Ti consiglio una rx ed una ecografia, da valutare in presenza con un ortopedicoUn saluto

Domande correlate

Quanto tempo bisogna aspettare dopo infiltrazione di cortisone alla spalla prima di sottoporsi ad in...

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Lo deve decidere il medico che avrà l’onere e l’onore di operarla.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Dormire con piedi in tensione

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Purtroppo con il tempo certi accorgimenti che il corpo aveva messo in atto per poter stare in salute diventano inefficaci. Forse un bravo podologo, un ecodoppler arti inferiore e magari una terapia...

Vedi tutta la risposta

Intervento protesi ginocchio

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Questa decisione la si prende insieme a chi avrà l’onore e l’onere di operarla, in genere si fa la protesi perché il dolore è diventato ingestibile.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio