Disturbo ossessivo compulsivo ricadute

salve, curando il disturbo ossessivo compulsivo con Xanax (mezza compr al mattino e 1 alla sera), aripiprazolo (2compr x 15mg al giorno) e sertralina (2compr x 100mg al giorno), esiste possibilità di ricadute? aggiungo che la persona in cura rifiuta la psicoterapia consigliatele affidandosi solo alle medicine. grazie

La risposta

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore/lettrice, in generale i disturbo ossessivo compulsivo è un disturbo particolarmente ostico che, anche quando ben curato, può lasciare una sintomatologia residua. la possibilità di ricadute purtroppo esiste e la psicoterapia cognitivo comportamentale può essere molto importante per avere un buon controllo della sintomatologia.

Domande correlate

Riduzione tavor

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Cara Lettrice, la sua condizione sembra essere complessa, le consiglio di parlarne con il suo psichiatra e se non trovasse una soluzione le consiglio di chiedere un secondo consulto. Cordiali...

Vedi tutta la risposta

Ansia

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore/lettrice può capitare ma solo una valutazione specialistica può darle una risposta. Saluti

Vedi tutta la risposta

Ho smesso di prendere zarelis. Per quanto tempo avrò capogiri?

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Perdoni il ritardo nel risponderle. Se non fosse già passato è il caso di parlare con lo specialista psichiatra. Cordiali saluti

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio