Il mio ragazzo ha iniziato a soffrire di disfunzione erettile

Salve dottore, da poco più di tre settimane il mio ragazzo (18 anni) soffre di disfunzione erettile. La cosa è molto strana perché di solito riesce ad avere erezioni continue, anche dopo aver eiculato riesce in pochissimo tempo ad avere una nuova erezione (anche più di una). Addirittura aveva erezioni del tutto casuali senza che qualcosa nello specifico lo stimolasse. Ma da qualche tempo non riesce a mantenere l'erezione ma soprattutto non riesce più ad averne due o tre di seguito (che come dicevo era normalissimo per lui prima). Di questa cosa ne sta facendo un chiodo fisso. Cosa può fare?

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, una visita urologica. Tuttavia alla sua età la prima cosa da valutare è lo stato di stress

Domande correlate

Livido

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Per qualche ora dopo l’assunzione potrebbero

Vedi tutta la risposta

Ho difficolta' a mantenere l'erezione

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, i rimedi esistono ma è necessario eseguire una visita andrologica

Vedi tutta la risposta

Formazione esterno ano cosa puo' essere

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, metta da parte l’imbarazzo e faccia una visita dal curante o proctologica

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio