Differenze fra autoerotismo e sesso

Gentile dottoressa, il mio dubbio riguarda le differenze che sperimento, a livello di sensazioni fisiche, tra l'orgasmo ottenuto tramite rapporto sessuale e quello che raggiungo con la masturbazione. Mi spiego meglio: quando arrivo all'orgasmo praticando autoerotismo, avverto chiaramente le mie contrazioni vaginali e perdo il controllo delle gambe, che iniziano a tremare. Quando invece raggiungo il climax facendo sesso con il mio ragazzo, il piacere è così grande da farmi spesso piangere e perdo una quantità tale di liquido che potrebbe essere scambiata per un'eiaculazione maschile, ma non percepisco le contrazioni vaginali e non perdo il controllo delle gambe. Mi chiedo, quindi, se sia normale che ci siano queste differenze o se, dovrei, invece, avvertire gli stessi sintomi dell'orgasmo per autoerotismo anche durante il sesso. La ringrazio in anticipo se vorrà rispondermi, Arrivederci.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Già  risposto

Domande correlate

Perdite post ciclo

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

È  probabile che gli antibiotici abbiano alterato le difese vaginali. Però delle stranezze delle mestruazioni devono sempre far fare un test di gravidanza per sicurezza, se lei è...

Vedi tutta la risposta

Pillola

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

L’importanza di prendere la pillola col ciclo mestruale ha a che fare esclusivamente con la certezza di non essere in stato di gravidanza.

Vedi tutta la risposta

Ciste ovarica/ dilatazione tuba

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Le cisti ovariche facilmente di risolvono spontaneamente se sono funzionali quindi non si preoccupi per la cisti.Questi sintomi sembrano comunque di altra natura.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio