Diastasi addominale: come riconoscerla?

Salve Da qualche mese soffro di gonfiore, grasso localizzato intorno all'ombelico e dolore addominale/pelvico. Sembrano sintomi di diastasi addominale di cui ho letto in giro, ma so che viene dopo il parto in genere. Potrebbe comunque essere? Premetto che sono intollerante al lattosio ma seguo dieta priva e che soffro di ovaio microfollicolare ma prendo kyrocomplex. Anzi ho notato che sono peggiorati i sintomi da quando lo assumo. Coincidenza? Inoltre ho gozzo multinodulare e sono in ipertiroidismo iatrogeno. Grazie in anticipo. Buona giornata

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

La diastasi è un problema che riguarda la parete addominale e in genere si presenta come un gongiore sulla linea mediana.  Se come mi dice lei il gonfiore è limitato all’ombelico può essere un’ernia ombelicale che è molto più frequente per una debolezza di quell’area intorno al cordone ombelicale. Magari il problema è presente da tempo ma, aumentando nella vita il grasso e la pressione addominale, la protrusione dell’ernia aumenta progressivamente.  Terapie: Deve farsi operare e tenere a bada il peso con una buona dieta e curando la tiroide

Domande correlate

Rischio gravidanza

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No…direi di non fare niente…non erano più in cirsa gli spermatozoi…

Vedi tutta la risposta

Sono sintomi di gravidanza ?

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

È possibile che tu sia rimasta incinta dato il rischio alto ma è impossibile dire se questi siano già sintomi di una gravidanza. Si potrà fare la diagnosi tra 10 giorni con un test di...

Vedi tutta la risposta

Ansia

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Sono solo ansie!

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio