Diastasi addominale: come riconoscerla?

Salve Da qualche mese soffro di gonfiore, grasso localizzato intorno all'ombelico e dolore addominale/pelvico. Sembrano sintomi di diastasi addominale di cui ho letto in giro, ma so che viene dopo il parto in genere. Potrebbe comunque essere? Premetto che sono intollerante al lattosio ma seguo dieta priva e che soffro di ovaio microfollicolare ma prendo kyrocomplex. Anzi ho notato che sono peggiorati i sintomi da quando lo assumo. Coincidenza? Inoltre ho gozzo multinodulare e sono in ipertiroidismo iatrogeno. Grazie in anticipo. Buona giornata

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

La diastasi è un problema che riguarda la parete addominale e in genere si presenta come un gongiore sulla linea mediana.  Se come mi dice lei il gonfiore è limitato all’ombelico può essere un’ernia ombelicale che è molto più frequente per una debolezza di quell’area intorno al cordone ombelicale. Magari il problema è presente da tempo ma, aumentando nella vita il grasso e la pressione addominale, la protrusione dell’ernia aumenta progressivamente.  Terapie: Deve farsi operare e tenere a bada il peso con una buona dieta e curando la tiroide

Domande correlate

Quando poter effettuare il test di gravidanza?

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Meglio effettuare il test almrno 15 giorni dopo il rapporto a rischio, ammesso che il rischio ci sia stato

Vedi tutta la risposta

Salve, il 23 agosto ho avuto un rapporto non protetto, io e il mio ragazzo non capiamo se lui sia ve...

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Problema inesistenteIn bagno bisogna andarci, la diarrea sono scariche frequenti di feci liquide

Vedi tutta la risposta

Flora mista

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Una terapia con un disinfettante e poi probioticiad es.:  Fluomizin cpr vaginale per una settimana e poi Dicoflor elle per via vaginale e orale Per via orale vanno bene anche Ramnoselle e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio