Dermoipodermite

Buongiorno, circa un mese fa ho cominciato ad avere una chiazza rossa e dolorante su una gamba. In seguito si è manifestato gonfiore ai piedi. Col passare dei giorni, il rossore si è esteso ad entrambe le gambe al di sotto del polpaccio, e il gonfiore va dai piedi a metà coscia. Il medico di base mi ha dato inizialmente augmentin, due al giorno per 5 giorni. Poi 3 al giorno. Non ottenendo risultati mi ha mandata a fare un ecocolordoppler agli arti inferiori, a seguito del quale si è dimostrata l'assenza di problemi circolatori, e mi è stata diagnosticata una dermoipodermite. Mi veniva prescritta una cura con azitromicina, 500 mg una volta al giorno, e ceftriaxone via intramuscolare, una volta al giorno. Dopo 6 giorni di cura senza risultati il medico di base mi ha fatto fare una visita presso il reparto malattie infettive dell'ospedale di Alessandria. Qui veniva confermata la dermoipodermite, e mi veniva prescritta una nuova terapia a base di augmentin, una ogni otto ore, e clindamicina, 450 mg ogni 8 ore. La terapia dovrebbe durare 10-12 giorni, ora sono al quarto, ma ancora non avverto nessun miglioramento e non so cosa pensare

La risposta

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentilissima le consiglio di continuare la terapia che le è stata prescritta e di farsi prescrivere una consulenza dermatologica . Per la sua condizione deve esser seguita con controlli regolari  e visitata personalmente da uni specialista .Cordialità 

Domande correlate

Cisti pilonidale: che fare?

avatar Chirurgia plastica - Angela Mancini Dott.ssa Angela Mancini

Buonasera, non è il caso di preoccuparsi. Consulti un Chirurgo generale. La guiderà nella scelta giusta. Ha eseguito una ecografia? Saluti cordiali dott AMancini 

Vedi tutta la risposta

Ho 37 anni e non riesco a liberarmi dell’acne

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettrice il suo potrebbe essere un caso di acne ” persistente ” ( se ha cominciato a soffrirne da adolescente ) o ” tardiva ( se insorta dopo i 20 anni ) . In entrambi i...

Vedi tutta la risposta

Il medico riconosce subito i melanomi durante la mappatura?

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettrice anche se la clinica e l’ esame dermoscopico danno oggi la possibilità al dermatologo di sospettare e diagnosticare un melanoma in fase pre-operatoia è...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio