Da rm alterazione pseudonodulare al rene sinistro di 13 x 11 mm possibile espressione di lesione cistica complessa (bosniak III).

L'urologo consiglia ripetizione tac fra 4 mesi. Il radiologo interventista consiglia intervento immediato in termoablazione. Cosa è meglio fare? Sono parecchio confuso, grazie

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, pur mancando dei dettagli come l’età del paziente, la posizione esatta di questa area, vista la dimensione concordo con l’urologo per un atteggiamento attendista e tc a 4-5 mesi. 

Domande correlate

Urinocultura

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, giusto aver approfondito con urinocoltura, ma non si avranno informazioni aggiuntive. Capita spesso che con l’attività sessuale si possa sviluppare una cistite in persone...

Vedi tutta la risposta

Stenosi uretrale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, Non è pericoloso, anzi è necessario approfondire la diagnosi come è stato fatto e valutare la situazione

Vedi tutta la risposta

Info

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non ci sono controindicazioni Anche per lunghi periodi

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio