Criptorchidismo

Buonasera, sono un ragazzo di 30 anni e a Dicembre 2020 ho notato che il testicolo dx saliva verso l'addome soprattutto durante la notte. Ho eseguito una visita urologica e mi è stato diagnosticato il testicolo retrattile. Ho letto che in queste situazioni è consigliato l'intervento di orchidopessi, vorrei sapere se e quali rischi corro non effettuando l'intervento, e se mi consiglia di effettuarlo quanto prima. Sono già passati 5 mesi dalla visita e sto notando che il fastidio aumenta.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, alla sua età la probabilità che il testicolo entri nell’addome è prossimo allo zero, pertanto in realtà non corre rischi ma deve convivere con il fastidio. Valuti lei se operarlo

Domande correlate

Avanafil

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile,Il dosaggio è quello prescritto dal collega. Suddividere in quattro somministrazioni cambia completamente l’efficacia

Vedi tutta la risposta

Sospetto di prostatite.

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, più frequentemente si tratta di prostatite a batterica.proprio evitare piccanti, fritti, salumi, il colici, cioccolato e caffè. Assume inoltre un integratore a base di serenoa...

Vedi tutta la risposta

Sintomi della prostata ingrossata

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, in questi casi spesso aiuta assumere un integratore come Prostanox o prostadep plus Oltre a evitare piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio