Controindicazioni per procreazione durante chemioterapia

Salve, io e il mio compagno abbiamo 37 e 40anni, ho un ciclo regolare e nessuna patologia, il mio compagno sta facendo chemioterapia settimanale per diagnosi di amiloidosi, si è sottoposto a crioconservazione, ma vorrei sapere quali rischi e/o controindicazioni ci sono ad avere rapporti completi e non protetti. Grazie

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Queste cose deve chiederle al medico che si sta occupando della terapia del suo compagno. Non mi ha neanche detto che terapia sta assumendo!Comunque di regola per lei non ci sono problemi

Domande correlate

Ecografia Pelvica

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

L’ovaio microcistico o multifollicolare sono la stessa cosa. È una situazione molto comune nelle adolescenti e si cura solo quando è associata ad acne e altri disordini come peli in eccesso...

Vedi tutta la risposta

Ginecologi

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Linda senza vederti è impossibile!Ci sono tre possibilità 1) fare un test di gravidanza2) fare una visita ginecologica3) fare entrambe le cose.

Vedi tutta la risposta

CONSULTO URGENTE

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Buongiorno posso rispondere  così:Normast è un un’antinfiammatorio e va bene.Algonerv dovrebbe essere usato solo sulla cute e non le mucose perché contiene alcooli.per Naxed...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio