Contraccezione con cerazette

Salve. Sono una ragazza di 33 anni. Il 16 maggio ho avuto il ciclo e ho iniziato cerazette. I primi due giorni ho avuto diarrea ed è finita la e niente rapporti,,sabato 23 ho avuto un rapporto non protetto e domenica ebbi vomito. X sicurezza lunedì ho preso la norlevo ma da quando assumo la cerazette ho fastidio gastrointestinale e in più ieri e stamattina ho fastidi a ventre e seno, tipici dell ovulazione e gravidanza. La mia domanda è: cerazette è sicura come contraccezione e quindi evita gravidanze e ovulazione o corro rischi? Io assumo cerazette x evitare mal di testa e problemi ematici xké le combinate fanno ciò e anke xké essendo progestinica non va a creare questi problemi e anke xké ho la mastidinia e un linfonodo reattivo che con gli ormoni danno dolore. Se non è sicura prenderò la loette xké la mia ginecologa mi consigliò o loette o cerazette.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Abbia pazienza di portarla avanti almeno fino a tre mesi prima di decidere se va bene e comunque anche eventuale spotting non è un problema.  La pillola è sicura se presa regolarmente. Non perde efficacia se c’è spotting

Domande correlate

Salve, il 23 agosto ho avuto un rapporto non protetto, io e il mio ragazzo non capiamo se lui sia ve...

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Problema inesistenteIn bagno bisogna andarci, la diarrea sono scariche frequenti di feci liquide

Vedi tutta la risposta

Flora mista

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Una terapia con un disinfettante e poi probioticiad es.:  Fluomizin cpr vaginale per una settimana e poi Dicoflor elle per via vaginale e orale Per via orale vanno bene anche Ramnoselle e...

Vedi tutta la risposta

CANDIDA RECIDIVA

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Tiagin fast ovuli e Betafine p alternati con Dcoflor elle med capsule vaginali 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio