Consulto ginecologico per irregolarità ciclo

Buongiorno, ho 40 anni e sono mamma di due bambini (nati nel 2011 e 2015). Ho sempre avuto un ciclo regolare ogni 25-28 giorni (durata 5-6 giorni con flusso abbondante solo i primi due). Il 24 febbraio ho fatto, come ogni anno, visita ginecologica, pap test e eco transvaginale ed era tutto ok. L'11 marzo aspettavo il ciclo che tardava ad arrivare ed essendo sempre stata regolare, ho fatto tre test di gravidanza a distanza di una settimana l'uno dall'altro risultati tutti negativi. il 26 marzo arriva il ciclo con due settimane di ritardo ma i giorni successivi sono stati solo degli spotting con perdite a volta di colore marrone a volte rosso scuro...dopo questi giorni passati un pò così inizia una fase di perdite ematiche solo rosse ma non abbondanti. Deciso pertanto di tornare dalla ginecologa l'8 aprile, mi rifà l'eco e mi dice che vede che qualcosa è girata un pò strana ma non vede nulla di rilevante e decide di prescrivermi il primolut nor (mezza compressa per 15 giorni). sono già al sesto giorno e le perdite ematiche non cessano, ripeto non sono abbondanti ma persistono e contemporaneamente ho i classici dolorini da ciclo nella parte bassa dell'addome. Preciso che nella prima settimana di aprile la mia ginecologa mi ha detto di controllare il valore dell'FSH che è risultato nella norma (7,3). Vorrei avere un altro parere medico su questa cosa perchè sono molto in ansia.....se ci fosse stato qualcosa di grave si sarebbe visto dall'eco o sono necessari esami più specifici? Inoltre aggiungo che da diverso tempo ho la ferritina e la sideremia bassa e non vorrei che queste continue perdite possano peggiorare questi valori. Grazie

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Prima di tutto le suggerisco di prendere la compressa intera di Primolut, se non basta la metà a interrompere le perdite.Mi sembrano sintomi di mancata ovulazione che è probabile diventino sempre più frequenti, vista l’età,  non certo cose gravi.Per il ferro basso lo deve assumere (Sideremil Tecnofer forte….)

Domande correlate

Cerotto evra orario applicazione

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Le indicazioni della sua ginecologa sono corrette 

Vedi tutta la risposta

Dolore durante il rapporto sessuale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Buongiorno,  dai dati presenti le consiglierei il Pap Test e un tampone cervicale per la ricerca di Chlamydia Mycoplasmi e Ureaplasma 

Vedi tutta la risposta

Buongiorno Dottoressa Bonazzi,

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

L’ecografia dell’addome inferiore e pelvica si fanno con la vescica piena perché si appoggia la sonda sull’addome.  Con la vescica vuota si interpone l’intestino e non...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio