Consiglio medico

Gravidanza extrauterina con rimozione tuba sinistra due anni fa'all'eta'di 32 anni, ora dopo vari controlli e visite mediche risulta da un tampone vaginale la presenza di ureaplasmaparvum cervicale, varie terapie con ovuli meclon, klacid in bustine, levoxacin e zitromax e l'infezione non si e'debellata. Ora mi resta un bruciore interno che intralcia la mia vita sessuale serena e con ginecologo e dottoressa di base che non ne sono venuta a capo. Sto'prendendo enterolactis perche'forse si erano abbassate molto le mie difese immunitarie e sto'inserendo yogurt in vagina perche'c'era anche carenza di lattobacilli. Cosa devo fare secondo lei? Sto'cercando di avere una nuova gravidanza.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Bassado per 10 giorni e monogin per via vaginale.Poi una cura per tre mesi con Normogin vaginale 

Domande correlate

Flusso mestruale bloccato in assenza di gravidanza

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

La trasferta può avere peggiorato i ritardi

Vedi tutta la risposta

TERAPIA IN MENOPAUSA

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Entrambe le terapie sono a base di estrogeni solo che nella seconda il ginecologo ha preferito accostare il progesterone naturale

Vedi tutta la risposta

Ho dei dolori ma non riesco a capirli

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Queste domande mi lasciano sempre sbalordita perché è vero che voi avete molte ansie, e ci mancherebbe!ma talvolta sembra che ci consideriate dei maghi che possono fare diagnosi a...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio