Consiglio cosa dover fare dopo esecuzione di RM GINOCCHIO SX DX

Buongiorno egregio Dr. Bertini, Sono un ragazzo di 23 anni affetto da morbo di Moebius, la contatto perché io dall'età di 14 anni ho iniziato ad avere problemi ortopedici cioè dolore e stanchezza alle gambe. Ho fatto tanta riabilitazione per rinforzare il tono muscolare e ho avuto aiuto anche dei tutori perché mi hanno diagnosticato una sublussazione della rotula sx. Un paio di giorni fa ho fatto una Rm e questo è l'esito: Assenza di significativo versamento intra-articolare. Fibrocartilagini meniscali sostanzialmente nei limiti della norma per profili ed intensità di segnale. Strutture legamentose del pivot centrale e legamenti collaterali apparentemente integri . Rotula, in posizione alta in atteggiamento di sublussazione esterna. ( a sinistra la rotula appare bipartita con nucleo di ossificazione supero-mediale. Sempre a sx si osserva modesta irregolarità della tuberosità tibiale anteriore in rapporto ad esiti di osteocondrite di Osgood-schiatter. Cosa mi consiglia di fare? Grazie mille Alain R.

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Direi una fisioterapia molto intensa per cercare il ricentraggio della rotula ed una valutazione della deambulazione e dell’appoggio in dinamica ( tapis  roulant con sensori appositi) e podologo o specialista che si ritiene necessario.Un saluto

Domande correlate

Quanto tempo bisogna aspettare dopo infiltrazione di cortisone alla spalla prima di sottoporsi ad in...

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Lo deve decidere il medico che avrà l’onere e l’onore di operarla.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Dormire con piedi in tensione

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Purtroppo con il tempo certi accorgimenti che il corpo aveva messo in atto per poter stare in salute diventano inefficaci. Forse un bravo podologo, un ecodoppler arti inferiore e magari una terapia...

Vedi tutta la risposta

Intervento protesi ginocchio

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Questa decisione la si prende insieme a chi avrà l’onore e l’onere di operarla, in genere si fa la protesi perché il dolore è diventato ingestibile.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio