Congiuntivite

4 mesi fa sono stata operata per un problema di cataratta da qualche giorno ho una congiuntivite che sto curando con un collirio antibiotico e cortisonico .Ho anche fatto l impianto del cristallino. È necessario rivolgermi ad un oculista o il collirio risolve il problema

La risposta

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Buongiorno 4 mesi sono un tempo sufficiente per considerare la chirurgia della cataratta conclusa pertanto la congiuntivite non comprometterà l’esito dell’intervento.  Il termine congiuntivite è troppo vago per rispondere al suo quesito quindi penso sia meglio rivolgersi ad un oculista per una diagnosi precisa ed una terapia adeguata. 

Domande correlate

Acuità visiva superiore a 10/10

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Buongiorno non le è stata valutata la vista oltre i 10/10 perché non ha significato clinico.  Si può avere una vista superiore e sono sicuro che lei vede più di 10/10

Vedi tutta la risposta

Contagiosità congiuntivite virale

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Per la prima domanda la risposta è sì. Per la seconda no.

Vedi tutta la risposta

Occhio sinistro rosso

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Buongiorno,  come ripeto sempre non è possibile e corretto fare diagnosi e dare una terapia senza una visita. Se l’occhio è arrossato e ha secrezione probabilmente è una...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio