Come si cura e quanto tempo occorre

Buongiorno Sono Elena Suppa e da un paio di mesi sono alle prese con un edema intraspongioso del condilo femorale ginocchio dx risultato da una risonanza. Sono stata a visita da un ortopedico che mi ha prescritto una cura di circa 3 mesi con DIFOSFONAL 200 e PRISMA 50g per 30 giorni.,,,in più avendo una attrezzatura domestica per la magnetoterapia ..eseguo un trattamento di circa 2/4 ore al giorno. Sono trascorsi circa 2 mesi ...ma al momento non vedo miglioramenti e durante il trattamento di magnetoterapia si evidenzia maggiormente il dolore. L' attrezzatura è stata tarata per il trattamento sia dal tecnico che dal dottore che mi ha prescritto la terapia. Volevo chiedere se la prescrizione medica è giusta e se è normale che durante il trattamento di magnetoterapia si manifesta maggiormente il dolore. Vi ringrazio anticipatamente per il riscontro e per la disponibilità Saluti

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

La magnetoterapia può temporaneamente peggiorare la sintomatologia, ma se persiste forse è il caso di rivedere tempi e frequenze.Un saluto

Domande correlate

MALE AL FONDO SCHIENA

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Ma per dare un consiglio, bisogna fare diagnosi. Per fare diagnosi bisogna visitare e vedere insieme le immagini..A parte il consiglio di utilizzare antidolorifici ed antinfiammatori… non so...

Vedi tutta la risposta

Elettrostimolazione con frattura al piede

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Sono un ortopedico e non un medico fisiatra, che forse anzi sicuramente ha più nozioni in questo campo, ma i campi elettrici e mezzi di osteosintesi possono creare correnti galvaniche… e non...

Vedi tutta la risposta

Problemi al ginocchio dx

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Farei una rmn , una rx e mi farei vedere da uno specialista.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio